Guida Sposi

Guida Sposi

Quando si parla di “finanziamento sposi” si fa riferimento all’erogazione di fondi tramite prestito personale (o cessione del quinto dello stipendio) così da avere subito a disposizione la cifra necessaria per affrontare le spese per l’organizzazione dell’evento.

Organizzare un matrimonio non è certo cosa semplice in quanto bisogna tenere conto di tante spese (fotografie, abito, pranzo, cerimonia), ma con un finanziamento sposi sarà possibile ottenere la somma necessaria rapidamente  in un un’unica soluzione. A differenza di altre soluzioni in questo modo si potrà ottenere la somma necessaria in una volta sola, godendo così di un consistente risparmio.

Chiaramente nel caso si decidesse di richiedere il finanziamento sposi attraverso la cessione del quinto dello stipendio sarebbe necessario essere dei lavoratori dipendenti, mentre nel caso si scegliesse la formula del prestito personale sarebbe condizione necessaria avere un profilo finanziario pulito e quindi non avere precedenti disguidi di pagamento.

In certe circostanze si potrà chiedere un finanziamento sposi anche con la forma del credito al consumo. In questi casi il finanziamento viene versato dalla società finanziaria direttamente ai singoli operatori dove si acquisteranno beni e servizi. Potrebbe quindi convenire utilizzare la formula del credito al consumo negli esercizi dove gli importi sono più alti. Occorre anche ricordare come solitamente i tassi di interesse siano più bassi  rispetto a quelli del prestito personale.

Con la formula del prestito personale solitamente si possono ottenere cifre anche molto alte, ma si tratta di una formula disponibile solo per coloro che hanno un reddito dimostrabile e non sono dei cattivi pagatori.

Richiedi un preventivo

Clicca per leggere: Informativa sulla Privacy: