Silvia Avallone, chi è? Tutto sulla nota scrittrice italiana

Silvia Avallone è una nota scrittrice italiana, amatissima dal pubblico di lettori italiani per i suoi romanzi. Ma andiamo a scoprire qualcosa di più sulla sua vita personale. Questa è nata a Biella l’11 aprile del 1984 e si è fatta conoscere, come detto, col ruolo di scrittrice ma anche di poetessa. Vive da quando era giovane a Bologna dove si è laureata in Filosofia e specializzata poi successivamente in Filologia moderna. La sua tesi su La Storia di Elsa Morante è un successo.

In carriera ha collaborato con il Corriere della Sera, 7 e la Lettura dove scrive ancora oggi mensilmente dimostrandosi persona profonda e in grado di regalare emozioni. Già nel 2007 esordisce giovanissima, ad appena 23 anni infatti pubblica la raccolta di poesie “Il libro dei vent’anni” che vince il Premio internazionale di poesia Alfonso Gatto. Insomma una professionista di assoluto livello internazionale che ancora oggi stupisce con le sue opere.

Silvia Avallone, chi è? Tutto quello che c’è da sapere

Sono numerose le opere che hanno conquistato l’attenzione del pubblico e che hanno fatto conoscere Silvia Avallone. per esempio dal suo libro Acciaio è stato tratto il film di Stefano Mordini con Michele Riondino e Vittoria Puccini del 2012 e anche la canzone omonima di Noemi del 2014. Ma sono molti altri i lavori che sono stati portati sul palco di un teatro o in altri contesti per esaltare le sue splendide storie.

Dal 2010 è sposata con Giovanni Previdi e i due hanno due figlie nate rispettivamente nel 2015 e nel 2023. Della sua vita privata però non sappiamo moltissimo visto che la scrittrice è sicuramente molto riservata e non vuole far parlare di lei per la sua storia d’amore o per la sua famiglia. Quindi l’obiettivo è quello di farsi conoscere solo ed esclusivamente per le sue opere letterarie.

Lascia un commento