Terra Amara, anticipazioni prossima settimana: una truffa da non credere

Terra Amara torna con una settimana piena di emozioni come ci raccontano le anticipazioni pubblicate sul web. Al centro della contesa ci sarà una truffa davvero da non credere. Questo perché Gaffur e Rasit stanno pensando di fare qualcosa di veramente inaccettabile che poteva mettere in crisi e difficoltà tutti i braccianti e anche la splendida Zuleyha.

Questo perché la donna ha deciso di indire delle nuove elezioni per stabilire quello che diventerà il nuovo responsabile dei braccianti. La morte di Saniye ha lasciato un vuoto davvero incredibile e dunque è necessario rimpiazzare il posto che ha lasciato vacante. I due cercheranno di comprare i voti dei lavoratori della tenuta per spartirsi il potere al comando. Ma se Zuleyha dovesse scoprirlo la situazione potrebbe essere davvero difficile da decifrare. Non solo questo però perché accadrà molto altro nella soap opera.

Terra Amara, le anticipazioni

Rasit e Gaffur, come abbiamo già visto, sono protagonisti assoluti delle nuove puntate di Terra Amara come ci dicono le anticipazioni. Saranno candidati come nuovi responsabili dei braccianti. Faranno delle promesse illecite ai braccianti che saranno pronti a votarli. Intanto poi Betul ha scoperto la verità, riuscendo a trovare il vero volto di Hakan. Questa è stata sequestrata dagli scagnozzi di Gungor perché vogliono intimidirla affinché non parli e non sveli la situazione molto delicata.

Pure Zuleyha non andrà tanto per le sottili visto che sarà la mandante del sequestro di Erdil. Questa è una vendetta visto che quest’ultimo l’aveva rapita lui aveva provato ad abusarne sessualmente in una situazione davvero inaccettabile e inconcepibile. Lo umilierà e lo minaccerà che se farà violenza su altre donne per lui giungerà la fine, lo ucciderà per toglierlo di mezzo. Avrà capito l’avviso un uomo tanto crudele ora ripagato con la stessa moneta?

Ora non ci tocca che aspettare l’arrivo dei nuovi episodi.

Lascia un commento