ecco il trucco del nutrizionista

Se state per iniziare una dieta, allora per prima cosa dovete sapere che c’è un’ importante abitudine da non dimenticare mai: bere molta acqua, sempre. Una giusta e adeguata idratazione infatti è di primaria importanza, sia per il processo di dimagrimento, sia per accelerare il metabolismo ma proprio in generale per restare in forma.

Secondo uno studio condotto dall’Università dell’Illinois che ha esaminato le abitudini alimentari di ben 18.300 americani, bere da uno a tre bicchieri di acqua ogni giorno sembrerebbe diminuire notevolmente l’apporto calorico all’interno del corpo e pare che possa ridurre il consumo di sodio, di zuccheri e di grassi saturi.

Certo, è vero comunque che l’effetto “dimagrante” dell’acqua deve essere associato soprattutto a quelli della dieta e dell’attività fisica, ma il suo contributo non deve mai essere sottovalutato. Ma al di là di questa minuziosa ricerca, abbiamo capito che l’acqua può avere anche un ruolo attivo nel mantenimento del peso forma: secondo un altro studio condotto in Germania nel 2003 sembra che l’acqua interviene sul tasso metabolico, quindi sulla quantità di calorie che vengono bruciate dal nostro organismo di giorno in giorno.

I ricercatori hanno anche scoperto che bevendo, in due volte, un bel litro d’acqua al giorno rigorosamente a temperatura ambiente, il tasso metabolico sia quello degli uomini che quello delle donne che sono stati coinvolti in questo studio aumentava della percentuale del 30% ben 10 minuti dopo aver bevuto e raggiungeva addirittura il suo apice a distanza di 30-40 minuti.

Il trucco per dimagrire bevendo acqua: ecco tutto

E’ davvero molto importante bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, ma questa dovrebbe comunque essere un’abitudine da portare sempre avanti e non soltanto quando si vuole perdere peso.

In tal senso possiamo darvi un piccolo trucco che sarebbe quello di non aspettare di avere lo stimolo della sete per bere, ma di tenere una bottiglia piena sempre a portata di mano. Se però non siete abituati, all’inizio potete provare a bere delle tisane, sempre senza zucchero ovviamente, insieme al karkadè e magari anche con il the verde.

Ad ogni modo, comunque, per essere pronti ad affrontare la prova costume al meglio si può sfruttare al meglio l’aiuto dell’acqua, attuando un regime dietetico ipocalorico, seguendo alcune specifiche raccomandazioni come ad esempio quella di bere 8-10 bicchieri di acqua distribuiti l’arco della giornata e non grandissime quantità in una sola volta.

Ecco Le domande frequenti su questo argomento

Qual è l’importanza dell’idratazione nella dieta?
La giusta e adeguata idratazione è di primaria importanza sia per il processo di dimagrimento, sia per accelerare il metabolismo e in generale per restare in forma.

Quanti bicchieri di acqua al giorno sono consigliati?
Secondo uno studio condotto dall’Università dell’Illinois, bere da uno a tre bicchieri di acqua ogni giorno sembra diminuire notevolmente l’apporto calorico all’interno del corpo e ridurre il consumo di sodio, zuccheri e grassi saturi.

Come l’acqua influisce sul tasso metabolico?
Uno studio condotto in Germania nel 2003 ha dimostrato che bere un litro d’acqua al giorno a temperatura ambiente aumenta il tasso metabolico del 30% nei primi 10 minuti dopo aver bevuto e raggiunge il suo apice a distanza di 30-40 minuti.

Quanto acqua si dovrebbe bere al giorno?
È importante bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.

Qual è un piccolo trucco per bere abbastanza acqua durante il giorno?
Un trucco per bere abbastanza acqua durante il giorno è quello di tenere una bottiglia piena sempre a portata di mano e non aspettare di avere lo stimolo della sete per bere.

Quali sono le raccomandazioni per bere acqua durante il giorno?
Si consiglia di bere 8-10 bicchieri di acqua distribuiti l’arco della giornata e non grandi quantitativi in una sola volta.

Lascia un commento